Utente 328XXX
Salve, ho eseguito l'esame di agoaspirato alla ghiandola sottomandibolare sinistra nel quale risiede un nodulo di 1.5 cm. La descrizione e diagnosi dell'esame riportano: strisci e citoincluso costituiti da cellule epiteliali e mioepiteliali aggregate in cordoni e prive di atipie. Quadro di Lesione epi-mioepiteliale a tipo adenoma pleomorfo. Vorrei sapere se il fatto che non presenta atipie sta a significare che il tumore è di natura benigna e vi chiederei inoltre se ci sono altre informazioni rilevanti da interpretare rispetto la dignosi. Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Enzo Ventucci
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Gentile paziente l'adenoma pleomorfo delle ghiandole salivari è una neoplasia benigna la cui caratteristica è quella di aumentare di dimensioni. Il mio consiglio è di asportarlo, senza fretta ma neanche senza "dormirci sopra". In ogni caso è necessario che faccia una visita specialistica per avere tutte le informazioni del caso e la descrizione dell'intervento. Infine tenga presente che generalmente per questo tipo di intervento il recupero post operatorio è abbastanza rapido .
Cordiali saluti