Utente 292XXX
Gentili Dottori,
vi riporto il referto della ecografia della tiroide effettuata oggi. Domani farò anche le analisi del sangue per gli ormoni.

Tiroide di dimensioni nella norma, profili regolari ed ecostruttura omogenea. Lo studio delle stazioni linfonodali laterali ed anteriori del collo ha evidenziato delle linfoadenomegalie (LAM), nel comportamento sub-sternocleidomastoideo (bilateralmente) nei livelli 3° e 4° tutte a maggior asse longitudinale ed omogeneamente ipoecogene, numericamente prevalenti sul versante di DX, ove trovasi l'elemento di maggiori dimensioni, che è di circa 13.9 x 2.7 mm (clinicamente palpabile).

Colui che ha effettuato l'ecografia mi ha detto che è un referto "normale" e di non preoccuparmi, anche perchè per dimensioni e forma questi noduli sono...nella norma insomma. Posto che domani effettuerò l'analisi degli ormoni, vorrei sapere se posso stare tranquilla e soprattutto se questi noduli - ed un'eventuale anomalia negli ormoni - possono in qualche modo giustificare gli attacchi di panico di cui soffro da qualche anno (che sto cmq curando in psicoterapia con ottimi risultati).

Certo, trovare una soluzione "fisiologica" sarebbe bello, ma ad oggi mi interessa più sapere se questi noduli sono nella norma.
Grazie a chi vorrà rispondere
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla e dopo il dosaggio ormonale riposti in area ENDOCRINOLOGIA