Utente 315XXX
Buona sera mia madre 79 anni ha sempre sofferto di un lieve aumento dell'acido urico abbiamo provato a curarlo con allopurinolo ma ha provocato allergia .nell 'ultimo anno però ha avuto un aumento della creatinina da 1,39 a 1,79 e l'acido urico ha raggiunto 10,9 il medico curante ha prescritto l'adenuric un giorno si ed uno no e così anche per il diuretico forse perché il farmaco per l'acido urico può provocare un ulteriore danno renale? Ma una pillola a giorni alterni può essere sufficiente a risolvere il problema.? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Piero Mignosi
24% attività
12% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gent.Utente,
i valori riferiti della creatininemia farebbero ipotizzare uno stato di Insufficienza Renale Cronica. A tal riguardo sarebbe utile integrare anche Azotemia e Clearance della Creatinina (per poter stadiare la predetta IRC).
E' da evidenziare che in corso di IRC il riscontro di iperuricemia non è infrequente ed ancor di più in corso di terapia diuretica.
Nei casi di allergia all'allopurinolo trova indicazione l'uso dell'Adenuric, come già consigliato. La posologia andrà considerata caso per caso.
Consiglierei comunque di rivolgersi ad un nefrologo per il monitoraggio clinico nefrologico della predetta IRC.
Cordialità