Utente 314XXX
Sono un regolare ma non assiduo utilizzatore Sildenafil.
"Regolare ma non assiduo" vuol dire che ne faccio un uso ludico, che si limita ad una compressa da 50 mg ogni due/tre settimane.
Infatti, con questa cadenza mi reco nella vicina Svizzera, dove la prostituzione è normata e regolata ... e faccio festa!
In mancanza del Sildenafil l'erezione è comunque presente, ma "la pillolina" mi permette di fare faville, quasi annullando il periodo refrattario, e permettendomi di intrattenermi con due/tre partner nel corso della stessa serata.
In precedenza usavo Viagra Pfitzer (53 euro 4 compresse); da quando è scaduto il brevetto, utilizzo Sildenafil DOC (38 euro 8 compresse).
Mentre il farmaco originale non mi hai causato alcun effetto collaterale, noto che il generico mi causa congestione nasale; forse provoca anche rossore al viso, ma non so se quest'ultimo sintomo sia "vero" o se sia un mio autoconvincimento...
Ritenete che l'insorgenza di questi effetti collaterali sia dovuta semplicemente alla marca del medicinale (e allora potrei provare altri generici, o tornare all'originale), o ci potrebbe essere stata qualche modifica nel mio stato fisico che ha fatto insorgere tali problematiche?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
accade spesso se si ha sinusite. provi a breve se con l'uno o l'altro fa lo stesso effetto e lo scoprirà.
cordialmente