Utente 329XXX
Salve a tutti,
sono un ragazzo di 16 anni con un ritardo nello sviluppo della zona del pene. Mi cresce la barba già da un pò, ho i peli sotto le ascelle e sul pube da almeno 2 anni e mezzo, eppure la zona del pube per me è ancora al di sotto dello sviluppo. Presento testicoli ancora al di sotto delle dimensioni "complete", il mio pene invece raggiunge sì i 14 cm circa in stato eretto, ma sono incapace di eiaculare e provare "piacere" tentando la masturbazione, e inoltre in stato eretto il glande mi provoca un dolore forte nella sua dilatazione, tale che per non provare dolore la parte cutanea deve coprire anche il glande. Come è spiegabile un problema simile?

P.S. Fino a due anni fa, finchè andavo dal mio pediatra, egli ha sempre affermato che "andasse tutto bene" nello sviluppo della zona pubica, ma non credo sia corretto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a 16 anni lo sviluppo è in via di completamento e,considerando le dimensioni del pene,normali,credo che anche i restanti caratteri sessuali primari siano in linea con l'età.Va da se che l'età per consultare il pediatra sia trascorsa,per cui parlerei con il medico curante e consiglierei un andrologo.Cordialità.