Utente 534XXX
dottori mi sto preoccupando e non poco e vi spiego il motivo:
giovedì ho iniziato ad avere la febbre nella mattinata intorno ai 37 e 5 nel pomeriggio più o meno 38 e 5 e nella nottata anche quasi 39. venerdì quasi nulla al max sono arrivato a 37 e 8 e sabato invece sono nel pomeriggio 37 e 4. ho preso in questi giorni tachipirina da 1000 il giovedì 3 volte con più o meno 6 ore di distanza il venerdì 3 volte e sabato solo una alle 3 del pomeriggio. verso le 11 di sera del sabato ho iniziato a sudare tantissimo senza motivo ho avuto 2 volte un pò di sangue dal naso e avevo fastidio allo stomaco leggera dispnea capogiri forti e occhi pesantissimi. mi misuro le pulsazioni e ne 50 alchè mi sale l'ansia possa essere qualcosa. dottori mi sto preoccupando perchè il fatto di sudare e le vertigini e gli occhi pesanti mi stanno preoccupando non poco anche le pulsazioni così basse mentre avevo queste sensazione, pulsazioni così basse non ricordo di averne avute e non so se sono collegate a tutto ciò.sto sudando tanto anche mentre scrivo e mi gira la testa come se a momenti svengo e ho gli occhi come se stessi morendo dal sonno.
dottori devo preoccuparmi devo correre al PS o è una cosa non grave

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non vedo il motivo di pensare che possa dipendere dal cuore. Probabilmente é una banale fofma influenzale. Informi telefonicamente il suo medico di base. Cordialitá
[#2] dopo  
Utente 534XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille dott.
dopo che inserito il messaggio sul sito oltre e questi sintomi ho iniziato ad avere anche un fastidio e dolore insopportabile allo stomaco che è durato tutta la notte e che persiste ancora ora. è come se avessi un peso delle fitte e mancanza di fiatoe dolori e fitte al collo e come se avessi la faccia indolezita ogni tanto tutto accompagnato sempre da questa sudorazione, che capirei se ancora avessi la febbre, ma da quando ho iniziato ad avere questi problemi la mia temperatura si aggira intorno ai 36 e 2 - 35 e 8. una cosa che ho notato è che quando mi sono alzao dal letto il dolore allo stomaco mi si è diminuito solo che per un attimo mi è mancato il fiato tanto da dover inspirare forzatamente.
dottore lei esclude posso essere collegato al cuore il tutto anche se quando mi sono accorto di avere questi capogiri un pò di vista appannata sudorazione e dispnea avevo pulsazioni basse? (la pressione non ho avuto e non ho modo per il momento di misurarla)
grazie mille dott. e mi scusi
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore lei ha già posto più volte le stesse domande....per vie telematiche non credo che si possa dare ulteriore aiuto. Lei ha bisogno di essere visitato da un medico. Come le ho già consigliato si rivolga in prima istanza al suo medico di base. Quasi certamente il cuore non ne è responsabile anche se la sua mente (e francamente non capisco il motivo) crede che sia il contrario.
Saluti