Utente 327XXX
buongiorno,volevo spiegarle un po' il mio problema: a quando pare almeno detto dal mio dottore di famiglia soffro di extrasistole, e questo disturbo deriva dal fatto che sono un tipo ansioso e soffro di attacchi di panico sempre diagnosticato da lui.volevo chiederla se e possibile un fatto del genere. il mio sintomo e di sentire un forte battito al cuore che si manifesta in frequenza di secondi,come se il cuore si fermasse e poi ripartisse, ma si manifesta sopratutto quando sono molto agitato e anche dopo aver pranzato, dura più o meno una 10 di minuti e poi si regolarizza tutto.Questo fatto mi spaventa moltissimo perché ho paura che mi venga qualche malore, e cosi scatena i miei problemi di ansia e attacchi di panico. le prego di dirmi cosa fare,e se questo problema e veramente causato dai miei disturbi o e una patologia cardiaca,premetto che mio padre e cardiopatico. distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sento di dar ragione al collega....ma lei per le extrasistoli delle quali soffre si è rivolto già ad un cardiologo di fiducia o no ?
Saluti
[#2] dopo  
Utente 327XXX

Iscritto dal 2013
sinceramente o spiegato il mio problema delle extrasistoli ad un cardiologo e mi a detto che se non sono frequenti tutti i giorni e in situazioni di relax e' dovuto da stress e ansia.e che se dovrebbero manifestarsi molto più spesso era il caso di fare delle verifiche.pero' io mi affido a lei e le chiedo un suo consiglio e soprattutto se questo problema può causarmi infarto, o scompenso cardiaco. distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No, guardi....il collega ha sicuramente ragione. Si tranquillizzi e se ce ne sarà bisogno vedrà che verranno eseguite delle indagini per approfondire la problematica. Saluti cordiali