Utente 310XXX
Egregi dottori, avrei una domanda da porre. Ho 25 anni e da sempre pratico attività fisica in modo non professionistico. Fisicamente sto bene, ho recentemente eseguito un elettrocardiogramma e non è emerso alcun problema. Purtroppo negli ultimi tempi ho faticato a trovare tempo per la mia passione, con la conseguenza di aver messo su un pò di chili di troppo (7 per l'esattezza). Volevo quindi riprendere l'attività e mi chiedevo se correre 90 minuti al giorno (non continuativi ma divisi in due allenamenti da 45 minuti intervallati da una sosta di almeno 40 minuti) può farmi male, poichè ho letto che un eccesso di corsa può addirittura far male al nostro cuore.
In sintesi volevo quindi chiedere se un'attività quotidiana di circa 90 minuti può farmi male oppure posso correre con tranquillità.
Vi ringrazio qualora vogliate rispondere, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo correre con tranquillità', anche se non trova nessun animale che corra, senza giustificato motivo per 90 minuti l giorno
Arrivederci