Utente 329XXX
Riporto il testo dsell'esito della rm lombo -sacrale:
Appianata la lordosi fisiologica lombare
spondiloartrosi con artrosi interapofisaria posteriore ed ipertrofia della apofisi articolari
condizionanti rifduzione dei diamatri canalari
ridotti in altezza e disidratati i dischi intervertebrali da L1 a S1, con osteocondrosi dei piatti epifasi contrapposti fra l5 -s1
bulging discale globale circonferenziale fra l4 -L5 con coinvolgimento di entrambi i forami di coniugazione
bulging discale fra l5-s1
normale il segnale del cono midollare.
Considerato che cammino sempre con più fatica e dolori, cosa mi consigliate di fare? E' da operazione? con quale tecnica? e dove?
Vi ringrazio anticipatamente della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pietro Brignardello
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Egr.Signore,
dal referto della NMR si evidenzia una stenosi ( riduzione del diametro) del canale vertebrale, associata a discopatie multiple ( dischi disidratati) che sono la causa dei suoi disturbi. Dato che mi sembra di capire che la sintomatologia stia peggiorando, direi che sia da prendere in considerazione la soluzione chirurgica. L' intervento consiste nella laminectomia decompressiva ( allargamento del canale vertebrale ) , eventualmente associata anche ad una fissazione vertebrale per prevenire una futura instabilità. Naturalmente questa mia risposta ha un carattere indicativo in quanto data senza una visita e senza la visione delle immagini. Le consiglio una valutazione da un collega neurochirurgo per le decisioni del caso. Rimango a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti e La saluto cordialmente