Utente 313XXX
Buongiorno,
mi chiamo Stefania e ho 32 anni.
Questa estate ho notato all abase del polpaccio (nella parte interna) un rigonfiamento localizzato di lieve entità.
in questi mesi(5 tot) è cresciuto fino a sentire al tatto una consistenza semidura.
non ho dolore se non, ora, con gli stivali del fastidio.cresce velocmeente perchè da quest'estate ha una lunghezza sui 4 cm.
vorrei sapere se devo fare un ecografia o direttamente una risonanza magnetica. dicosa si potrebbe trattare?
ringrazio anticipatament per l'attenzione prestata.
cordialmente
Stefania

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, cominci con un' ecografia e sottoponga il referto al suo curante, quindi sarà egli stesso ha consigliarle un esame più specifico, oppure una consulenza specialistica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la celere risposta. Prenoto un ecografia allora e la tengo aggiornato.
cordialmente
stefania
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.
[#4] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera Dottore,
le scrivo perchè ho fatto l ecografia: sostanzialmente è strato epidermico in piu...si è ispessito! pure l ecografo ha detto che è strano...menomale che non c'è altro, ma non è che puo ispessirsi continuamente!!! in 3 mesi è cresciuto e si nota...cosa dovrei fare se continua?strana questa cosa...dall'altro lato è tutto normale:-)
attendo gentile riscontro
saluti
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, deve sottoporre l'esame all'attenzione del chirurgo che visitandola deciderà il da farsi.
Saluti