Utente 719XXX
buongiorno. da due giorni soffro la comparsa di strane piccole pustole rosse localizzate soprattutto sulle dita delle mani, ma anche su quelle dei piedi, e su dorsi e palmi delle mani. a ciò proprio in giornata si è aggiunta la comparsa di due pustole in bocca: una mi dà l'idea di essere un'afta, mentre l'altra è una vera pustola che è comparsa molto indietro nel palato, tanto che provo fastidio a deglutire. le pustole sulle mani e i piedi sono molto piccole e hanno iniziato a manifestarsi solo come macchie rossastre, per poi svilupparsi in piccole bolle (il gonfiore è minimo). fanno molto male al tatto. da stamattina ho contato almeno sei pustole "nuove"...l'ultima mi è comparsa sul palmo della mano poco meno di mezz'ora fa. non danno prurito. non so se si tratti di disidrosi perché, come già detto, non ho prurito, e le pustole non hanno la classica punta gialla da siero. non so se può essere d'aiuto, ma utilizzo molto i saponi liquidi e mi lavo molto spesso le mani, e il materiali più insoliti con cui ho interagito in questi ultimi giorni è il dissuasore olfattivo per piccioni (il prodotto si chiama FUROTRIX, non so dirvi ora il principio contenutovi)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente per chiarire ciò che ci racconta non si può prescindere da visione diretta da parte dello specialista Dermatologo poichè diverse sono le dermatosi che si presentano in tal maniera(vedi dermatiti irritative ed allergiche da contatto,dermatosi ad origine virale o batterico,nonchè la stessa disidrosi da lei anticipata anche se non presente prurito, per farle solo alcuni esempi).
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

direi che ora, più che contare i nuovi elementi, sia il caso di programmare la visita dermatologica per chiarire con esattezza il problema ed inquadrarlo nell'ambito delle molte ipotesi diagnostiche, ivi comrpese quella di un POMPHOLIX delle mani, patologia benigna ma ad andamento altalenante.

cari saluti