Utente 329XXX
Salve Dottori. Come si evince dai dati del mio profilo sono un ragazzo di 18, di 1,90m di altezza e con questo piccolo problema. Da un po' di tempo mi sono accorto che le costole (quelle a contatto con gli addominali alti) sono avanzate e alla base formano due punte, tanto da sembrare brutte prima di tutto, ma anche fastidiose. Ho una scoliosi di 18 gradi lombare a sinistra e dorsale a destra, anche se di pochi gradi. Ho già chiesto al mio ortopedico riguardo alla causa di questo avanzamento di costole, e se c'entrasse qualcosa con la scoliosi dorsale, e lui mi ha dato risposta affermativa, non però soffermandosi di più. Infatti, la costola sinistra è ulteriormente più avanzata (e secondo me anche distorta) della destra.
Mi chiederete ora che chiedo a fare il vostro consiglio data l'avvenuta diagnosi del dottore. Ebbene ultimamente, girando in web, ho trovato un'analogia nel pectus excavatum. Difatti, mi sono accorto che, sebbene non in linee di massima, il petto, all'altezza dell'accordatura di suddette costole con lo sterno, è un po' scavato.
Chiedo dunque un vostro parere al fine di evitare ulteriori peggioramenti, e sono disposto anche a mandare foto in privato ai Gentilissimi Dottori.
Grazie :)
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Per valutare il tuo caso è fondamentale visitarti o in alternativa vedere delle immagini della parte interessata, anche se la foto non permette di valutare la reale profondità del caso.
[#2] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Ho anche una lastra sulla totalità del corpo, anche se non è molto visibile la parte interessata. Se volete posso mandarvela in privato. Se si dove?
[#3] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
la mia mail personale: andreetticlaudio@gmail.com
[#4] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Bene appena mi è possibile le invio le foto