Utente 546XXX
Per motivi religiosi ho deciso di praticare la castità assoluta,quindi nemmeno praticare la masturbazione.Volevo sapere se non eiaculare mai,a parte le polluzioni notturne,potrebbe arrecare danni all'organismo sulla lunga distanza.Nell'attesa di una risposta invio cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la mancata eiaculazione non crea alcun danno all'organismo,sia a breve che a lungo termine.Va da sè che le polluzioni notturne garantiscono l'omeostasi creando il fisiologico
equlibrio.Cordialità.
[#2] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Lettore,

come correttamente spiegato dal Collega Izzo, l'assenza di ejaculazione voluta così come il suo opposto, una attività sessuale molto frequente non creano problemi fisici.

Prosegua quindi pure serenamente per la sua strada.
Cordiali saluti