Utente 329XXX
buona sera,da più di un anno io e mio marito abbiamo rapporti completi senza nessun esito positivo cosi sono andata dal ginecologo a effettuare un controllo e dato che avevo tutto nella norma mi ha consigliato di fare una serie di analisi a mio marito: spermiogramma, cariotipo, deselezione cromosoma y fsh ecc...risultato:due spermiogramma con risultato azoospermia,inibina b con valore 35 (50-200valori riferimento),globuli bianchi un po sopra il livello massimo;tutti gli altri valori normali.Siamo andati da un andrologo e ha diagnosticato azoospermia da ipotrofia bilaterale,il testicolo destro ha dimensioni 21x13 mm il sinistro 30x16mm struttura ipoecogena,epididimo nella norma.assenza di idrocele.prostata senza alterazioni adenoma prostatico.ecostruttura ghiandolare omogenea,plessi prostatici non dilatati,zona periferica priva di aree ipoecogene,echi capsulari integri,vescichette seminali non dilatate.Dopo la visita ci ha detto che non c'è nessun modo di avere figli in maniera naturale e nessuna cura possibile da provare.l'unico tentativo proposto è un prelievo testicolare da effettuare il 23 dicembre. vorrei un vostro consiglio e chiedo visto che i test genetici hanno esito negativo e i valori ormonali nella norma possibile che non abbiamo nemmeno una speranza, un tentativo di cura di stimolazione? mio marito un anno fa ha avuto un'alopecia totale dopo un periodo di forte stress che stiamo curando con acido squarico e ci sono stati riscontri positivi con crescita di capelli. questo stress influisce con quello detto precedentemente?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,purtroppo è possibile che ci si possa trovare di fronte ad una sterilità.Non ci trasmette i valori relativi all'FSH che sono fondamentali per la diagnosi e la prognosi,nonché per una corretta strategia terapeutica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
fsh è 7.10 con valori di riferimento 2-10
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…credo che la decisione di ricorrere al prelievo bioptico degli spermatozoi (eventuali) intratesticolari possa essere condivisibile.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
quindi nessun tentativo di cura... grazie per le sue risposte e il tempo dedicatomi
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…prima della terapia,si pone una diagnosi ed una prognosi.Cordialità.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

purtroppo una situazione quale quella di suo marito non può essere modificata da nessuna forma di terapia.
Da alcuni anni si è visto che in alcuni casi simili a quello di suo marito ( con valori di FSH non elevati) esiste la possibilità di "recuperare" spermatozoi in qualche tubulo seminifero testicolare (mediante un semplice atto chirurgico) tanto da poter effettuare una ICSI.
Purtroppo non ci sono altre possibilità per avere una gravidanza
Cari saluti
[#7] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
che amarezza...
comunque grazie per la sua risposta diretta ed esauriente..