causa  
 
Utente 278XXX
Salve, premetto che scriverò usando sicuramente termini non appropriati, dato che molti nomi tecnici non li conosco.
Io ho un dente che da anni mi venne devitalizzato.
Poi mi era stato chiuso, coperto, il buco come fanno normalmente ..
Insomma "stuccato", scusate il termine..
Però spesso, una volta all' anno, ma anche meno, il pezzetto mi veniva sempre via e ormai il dente era proprio rotto..
Non mi faceva mai male, in tutti questi anni, ma nemmeno nei periodi in cui avevo il buco scoperto...
A volte solo se entrava del cibo,,,
Due anni fa il mio dentista di fiducia ha deciso quindi di mettere un piccolo perno scuro.
Chiudendo meglio il dente, rispetto a quello che veniva fatto gli scorsi anni.
Scusate se , dettagli tecnici, non li so dire.
Tutto bene e da un due anni il dente è integro, e non si è più staccato nessun pezzo di stucco, o quello che è . . .
Però, dall estate scorsa ( non so precisamente se questo evento sia la causa ) , mangiando sopra una focaccia, su questo dente ho sentito una rapida sensazione come di "stantuffo"..
Come una ventosa...
All inizio pensavo che il dente si fosse spostato, o qualche pezzo staccato..
Ma invece niente, anche allo specchio tutto a posto.
Nessuna crepa , nessun pezzetto via ecc..
Ma, da quel momento, a volte (4, o 6 mesi ) mi capita di avere un fastidioso indolenzimento a questo dente.
Sembra come si avessi qualcosa tra i denti in quel punto..
O ancora meglio, sembra come se qualcosa continuasse a premere li dove c è il perno..
O almeno credo .. . . è una sensazione difficile da spiegare.
Solo che a volte diventa un po' dolente in quei momenti..
Ma non è affatto un dolore che persiste giorno e notte.. ANZI..
A volte ho quasi l impressione sia un indolenzimento che si causa in quei giorni quando premo i denti serrando la bocca..
Non so bene...
Ma dura pochi giorni, e nemmeno sempre...
Anzi, dormo tranquillamente ecc..

Meno di un anno fa, durante uno dei miei soliti controlli dal mio dentista, ho fatto vedere il dente in questione.
Ma, visto così controllando bene ha detto che era tutto a posto..
Però ad esempio ora che scrivo, in questi giorni mi si è ripresentato questo fastidio...
Ovviamente ritornerò dal dentista, ma ora volevo solo sapere se , un perno ( dopo un po' di tempo, o in particolari circostanze ) possa creare fastidio o dolore ?
Grazie mille per la gentilissima attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
il 'perno' probabilmente in fibra, talvolta si deconnette con il materiale intorno che non si rompe e può essere la causa del fastidio che sente.
Ritorni dal dentista e si faccia fare una attenta ispezione del dente sicuro troverà la causa del dolore che sente.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr.ssa Paola Sapienza
20% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Gentile paziente,
un dente devitalizzato va sempre incapsulato per evitare fastidiose e ,spesso,irreversibili fratture.
Speriamo che si sia solo staccato il perno o qualche frammento di composito.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, era quello che pensavo anche perché andando anche per logica ( le cose che ho raccontato ) e il tipo di fastidio che a volte , raramente, mi si ripresenta ,,, immaginavo anche io una cosa simile..
Come molta gente io sono un fifone dal dentista, ma per fortuna ho questo qui che mi segue da quando son piccolo e segue anche tutta la mia famiglia ecc..
Questo dente però, devitalizzato ormai anni, anni fa non venne incapsulato.
E solo l anno scorso venne chiuso meglio con un perno, che vedo quando mi specchio ( si vede il puntino nero nella parte sopra al centro del dente.

E se devo esser preciso questo "fastidio " ( come un indolenzimento simile a una pressione sopra al dente,,, a ho la necessità di tastare con la lingua come mosso da una sensazione di fragilità del dente... quindi mi accerto sempre che non dondoli ) appare pochissime volte l anno e spesso solo quando mangio cose come pane o patatine proprio sopra a questo dente.
Ma mai una cosa da non dormire o da star qui dolorante,, anzi..

Quando lo feci vedere l ultima volta, un po' di mesi fa ormai.. Disse che comunque andava bene.
Al controllo mi trovò una piccola carie interna ( credo tra due denti ) , ma nulla di più...
Ma questo dente lo trovo a posto, il perno al suo posto ecc.
Quindi da li mi tranquillizzai meglio..

Certo se a un dente simile doveva venire una qualche carie profonda ecc.. sarebbe già venuta da anni ,, da quando ormai in questi anni già prima del 2003 mi venne devitalizzato e spesso mi si spaccava il materiale di "stucco" che mi veniva messo..
Quindi non credo comunque sia una cosa così seria no ? :)

Io, se si tratta solo del perno, o qualcosa di simile, e il dente è ancora bello chiuso ( sbaglierò ) ma preferisco non farmelo toccare finchè posso...

Grazie mille ancora per le risposte