Utente 668XXX
Gentili dottori,

non so se sto scrivendo nella sezione giusta. Sono un po' preoccupata perché da due giorni sento pulsare una vena sul palmo della mano sinistra, tra il polso e la base del pollice. Il fatto che la vena pulsi non è solo una sensazione ma è un effetto visibile ad occhio nudo.
Sento anche un leggero indolensimento al braccio sinistro.
E' la prima volta che sento pulsare il palmo della mano, ma diverse volte mi è capitato di sentire pulsare l'occhio. Inoltre mi capita di avere gonfiore e prurito all'estremità delle dita (ho sempre pensato sia un problema circolatorio). Inoltre, non ho né colesterolo alto né pressione alta.
Devo preoccuparmi? Dovrei rivolgermi ad uno specialista o forse sto esagerando?

Vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non si tratta di una vena, ma di un ramo dell'arteria radiale, che nel suo caso decorre molto in superficie, in sede sottocutanea.

Deve fare molta attenzione alle cadute sui palmi o alle ferite in quella zona, perchè potrebbe lesionare anche in modo limitato tale arteria e avere difficoltà a gestire l'emorragia, che è ad alta pressione, a differenza di quella venosa.

Buona notte.