Utente 244XXX
Salve, vorrei gentilmente chiedervi un parere, da qualche giorno ho sul glande una specie di irritazione dei piccoli puntini rossi e che pian piano stanno diventando bianchi tipo screpolatura, ho letto un pò su internet che rapporti sessuali frequenti o l'uso di particolari saponi possono provocare irritazione. Comunque a parte l'aspetto di irritazione non presento particolari sintomi prurito solo occasionale e non ho bruciore mentre urino, inoltra la mia ragazza ha fatto un controllo ginecologico dal quale non è emerso nessun tipo di infezione. Può essere tutto normale? devo fare lavaggi particolari? Ho usato una sapone con pH 3,5.
Aspetto risposte
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
poco ma sicuro puntini rossi sul glande non ce ne devono essere. Sono segni infiammatori che possono avere origine: batterica, fungina, degenerativa, autoimmune o quant' altro. L' unica cosa è farsi vedere dal vivo.