Utente 244XXX
Salve, vorrei gentilmente chiedervi un parere, da qualche giorno ho sul glande una specie di irritazione dei piccoli puntini rossi e che pian piano stanno diventando bianchi tipo screpolatura, ho letto un pò su internet che rapporti sessuali frequenti o l'uso di particolari saponi possono provocare irritazione. Comunque a parte l'aspetto di irritazione non presento particolari sintomi prurito solo occasionale e non ho bruciore mentre urino, inoltra la mia ragazza ha fatto un controllo ginecologico dal quale non è emerso nessun tipo di infezione. Può essere tutto normale? devo fare lavaggi particolari? Ho usato una sapone con pH 3,5.
Aspetto risposte
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
poco ma sicuro puntini rossi sul glande non ce ne devono essere. Sono segni infiammatori che possono avere origine: batterica, fungina, degenerativa, autoimmune o quant' altro. L' unica cosa è farsi vedere dal vivo.