Utente 330XXX
buongiorno, da molti mesi ho la "durezza" del pene che non è più come prima ed ho grandi difficoltà ad avere una eiaculazione asciutta (operazione prostata 6 anni fa).
E' possibile che alcuni farmaci assunti possano provocare questi problemi ? ad es.
- minias 1 mg (2 cps sera)
- rivotril 2,5 mg/ml (10 gocce sera)
- sertralina 50 mg (1 cps mattino)
- enalapril e idroclorotiazide 30 mg + 12,5 mg (1 cps mattino)
- crestor 10 mg (1 cps mattino)

grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la sua situazione complessa potrebbe anche avere una componente farmacologica.

Senta ora in diretta il suo andrologo di riferimento.

Comunque, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questi temi, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/231-farmaci-interventi-possono-danneggiare-sessualita-maschile.html .

Un cordiale saluto.