Utente 234XXX
Facendo seguito ai consulti di circa un anno fà riguardo a premolare superiore dx (15) ... è stata eseguita ricostruzione (utilizzando diga di gomma) dei due premolari presso cui mancava punto di contatto ripristinandolo ma per tutti questi mesi la masticazione nella zona è stata da dolente a fastidiosa con cibi tipo pane, bordi di pizza, patatine fritte a sacchetto, fette biscottate ...semini di frutta ... e tutto ciò che necessita di una certa pressione. Il dentista che mi ha eseguito l'ultima otturazione visto che i test di vitalità erano positivi, non avverto sensibilità a caldo e freddo, le radiografie non evidenziavano problemi a parte il fatto che la ricostruzione in un punto è vicinissima alla polpa, e che facendomi mordere un pezzo di plastica non avvertivo dolore ma solo fastidio, mi ha invitato ad attendere tutti questi mesi e vedere se il normale processo di guarigione (formazione dentina terziaria) avrebbe fatto guarire il dente in questione. Ora a quasi un anno dall'ultima otturazione e di alti e bassi riguardo alla sintomatologia del dente mi sono presentato per un ulteriore visita riferendo che il dente dà ancora fastidio o dolore dipende dalle giornate e da ciò che mangio. Lui prima ha eseguito un controllo dell'occlusione correggendo un piccolo precontatto poi ha eseguito i soliti test dicendo che in base a questi ultimi devitalizzare questo dente sarebbe un insulto e poi dopo che gli ho detto che non potrei andare avanti così all'infinito, mi ha proposto una devitalizzazione del 15 in questione con apposizione di perno in fibra di carbonio e ricostruzione dello stesso in composito. Nel frattempo in seguito all'eliminazione del piccolo precontatto la situazione del dente è un po' migliorata e sebbene sempre con un minimo di dolore-fastidio mastico cibo che prima non riuscivo (pane bordi di pizza, caramelle) ...però noto che quando passo con il filo interdentale in una zona in cui credo ci fosse la carie inizialmente curata tra il 15 ed il 14 avverto sul primo dei 2 il classico dolore intenso che dura un secondo che mi accompagna da un anno. Ora il mio dubbio è :...attendere ancora ? devitalizzare questo dente e forse risolvere una volta per tutte ? ... con un dente ricostruito più volte e poi devitalizzato rischio poi di fratturarlo se ci mangio sopra pane o qualcos'altro di duro ? E' vero che il perno in fibra di carbonio sui denti devitalizzati attenua notevolmente la possibilità di frattura dell'elemento stesso a distanza di anni ? Ringrazio chi mi risponderà ... Saluti
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
esiste anche la possibilità di microfratture che possono dare una sintomatologia simile. Un consiglio che può essere d'utilità è quello di ripetere la otturazione e in quella sede fare una rivalutazione per deciderne su una nuova o invece passare alla terapia canalare. La devitalizzazione prevede sempre una corona per evitare la frattura del dente.
Cordiali saluti