Utente 278XXX
buonasera dottore, le scrivo perchè è da qualche giorno che mia nonna
di 65 anni e da un paio d giorni misurando la pressione ha notato d averla avuta sempre tra i 160/170/180 di massima e la minima sempre intorno ai 100 ieri sera e stamattina invece misurandola si e accorta di averla 140/100. Stamattina si e' recata dal cardiologo che le ha fatto un elettrocardiogramma e un altro esame e le ha dtt che al cuore non c e' nulla e che secondo lui non si tratta d ipertensione perche' la pressionw si e' mantenuta sempre alta senza scendere mai in questi giorni e che probabilmwnte.da ieri stava rientrando nella norma.
Siccome mia nonna e' un soggetto con difese immunitarie bassissime e un influenza normalissima le dura molto piu del normale le ha detto che forse era stata quest influenza a provocare questi giorni di pressione alta.. ma comunque per scrupolo le ha prenotato un esame ai reni le ha prescritto la pillola e le ha detto pero di prenderla giovedi se ci fosse necessita dopo gli esami..
Stasera pero la pressione sbito dopo cena era 150/110
Onestamente io non mi sento tranquilla perche' la pressione minima mi sembra troppo alta.
Lei a cosa pensa che possa essere.dovuta e cosa ci consiglia.di fare? La ringrazio in anticipo per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In effetti e' troppo elevata.
Ricontatti il Cardiologo che l'ha visitata per la perscrizione di idonea terapia
Arrivederci