Utente 331XXX
Salve,
ho 31 anni e da 8 mesi io e mia moglie stiamo cercando di avere un figlio senza esserci ancora riusciti (ammetto però che in questi 8 mesi è capitato almeno 2 o 3 mesi che non abbiamo avuto rapporti nel periodo che, secondo mia moglie, doveva essere quello più fertile).
Mi è stato prescritto di fare uno spermiogramma, recentemente ho ritirato il referto e mi piacerebbe se poteste darmi un parere.

Giorni di astinenza 3

Caratteristiche generali
PH 8.0
Volume 2.5
Viscosità normale
Colore opalescente
Fluidificazione completa

Mobilità dopo 1 ora
Progressione rettilinea rapida 25%
Progressione lenta 16%
Scarsamente mobili 5%
Immobili 54%

Vitalità 73%

Conta
Spermatozoi 43 milioni/ml
Leucociti <1
Emazine +
Cellule rotonde assenti

Morfologia
Forme normali 4%
Anomalie della testa 95%
Anomalie del tratto intermedio 14%
Anomalie del flagello 10%

Ho già fatto vedere il referto al mio medico di base e mi ha detto che sono al limite. inizialmente voleva aspettare altri 2/3 mesi e poi farmi rifare lo spermiogramma per vedere se era una cosa temporanea, però ha visto i livelli alti delle anomalie e, visto che gli capita spesso di vedere questi valori dai referti fatti nel laboratorio dove sono andato, nel dubbio mi ha prescitto una visita andrologica.

Secondo lei com'è il mio spermiogramma? e, visto che la visita l'avrò a inizio febbraio, mi consiglia di portarmi avanti e fare un altro spermiogramma qualche settimana prima della visita così da avere un quadro più ampio oppure quello che ho già fatto basta?

Grazie dell'aiuto e del suo parere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
sono lenti e bruttini. Ripeta pure spermiogramma che ha alti e bassi, poi vada da esperto collega, che le cause sono circa 12, ed ogni causa ha la sua terapia. E non mirate i rapporti alla ovulazione. Non serve e fate peggio.
[#2] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2013
Grazie della risposta rapida.
Allora ripeterò l'esame tra un mese sperando che sia migliore di questo nell'attesa della visita fissata dall'andrologo.
Comunque non abbiamo rapporti mirati, anche perché la sola idea di doverlo fare per forza in quel momento fa passare qualsiasi voglia a mia moglie. l'ho detto solo per precisare che a ben vedere non erano proprio 8 mesi pieni di tentativi falliti.