Utente 234XXX
buongiorno gentili dottori,da qualche tempo accuso dopo i pasti un dolore alla pancia,localizzato a livello dello stomaco direi, è un dolore non forte ma tipo indolenzimento che si protrae fino dietro la schiena sopra i reni, praticamente mi prende tutto il giro cintura , la sensazione è come se la parte superiore del corpo mi "pesasse" sul giro cintura....spero di essermi spiegata.
Se mi metto seduta sul divano tende ad alleviarsi ma mi perdura per circa un ora ....a volte ho leggera nausea e un po di bruciore.Se sto in piedi sento piu male e mi viene da piegarmi in avanti col busto.
in passato ho sofferto di crampi addominali lontano dai pasti o dopo i pasti ma sono stati casi sporadici a cui non ho dato peso.Non prendo farmaci per lo stomaco e nemmeno protettori di alcun genere, ho solo fatto uso di qualche pastiglia di erboristeria per favorire la digestione perchè in certi periodi faccio fatica a digerire:infatti mi capita di sentirmi appena dopo aver mangiato gonfia e faccio molta fatica ad eruttare. Faccio presente che ho passato un periodo molto stressante che si è da poco risolto.
Ora peò questo disturbo mi preoccupa per cui mi recherò presto dal mio medico ...è che con le feste non so nemmeno se sarà presente...per cui desideravo se possibile avere un vs parere.Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sembra trattarsi di meteorismo.
Utile la visita del suo medico ed un idoneo percorso diagnostico, magari iniziando con eventuali intolleranze alimentari.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2011
ieri sera ho prso prima del pasto un pantloc control 20mg e non ho avuto dolore(ho mangiato una minestra)
stamattina ne ho preso un altro per proteggere lo stomaco nella giornata di oggi.
che abbia fatto bene?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
E' possibile che sia riuscita a tamponare l'iperacidità che le crea problemi, ma eviti autogstioni e si rivolga da uno specialista, come le ho già consigliato.