Utente 330XXX
Gent. Dottori
vorrei sapere se c'è correlazione fra calcoli renali e disfunzione erettile.
In particolare vorrei sapere se la fase che precede i dolori tipici delle coliche (che potrebbe essere anche di qualche mese o più) può avere influenza sulla D.E.. Questo perchè, dato che indubbiamente durante la fase acuta del dolore nessuno avrà in mente i problemi legati all'erezione, nel periodo che precede il manifestarsi del dolore si tende a cercare le cause in altre direzioni, mentre magari ci potrebbe essere qualche influenza con le coliche renali.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il rapporto tra disfunzione erettile e calcolosi renale non e' del tipocausa/effetto,bensi' indiretto ed occasionale.Come lei stesso sottolinea,in presenza di una colica,l'attenzione del Paziente e'rivolta verso la stessa,penalizzando l'eccitazione sessuale.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Gent. Dott. Izzo
la ringrazio per il chiarimento, oltre che per il puntuale riscontro.
gradisca i miei saluti