Utente 305XXX
Buonasera,
Sono una ragazza di 22 anni ed ho riscontrato, da un anno circa, un rilassamento cutaneo nella zona dei glutei e delle cosce. Premetto che sono quattro anni che, per motivi di studio, non pratico attività fisica. Sono leggermente sottopeso, e credo che questo contribuisca ad un certo "svuotamento" dei tessuti. Esistono metodi naturali per ridare tono ed elasticità ai tessuti? È sufficiente l'esercizio fisico, e se sì, di che tipo? Come distinguere il rilassamento cutaneo dalla cellulite?
Mi scuso per la marea di domande, ma sono un po' confusa sull'argomento e spero davvero di poter "guarire" da questo inestetismo.
Vi ringrazio in anticipo per le risposte.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

mi rendo conto della Sua..."confusione" così come spero Lei si renda conto che le scarse informazioni fornite non permettono di esprimere un parere chiaro.

In questi casi é sempre consigliabile una valutazione diretta dell' eventuale inestetismo con uno specialista presente nella Sua zona.


Prego.