Utente 331XXX
Buongiorno, sono una signora ed ho una foglia di anni 9.
sono preoccupata perché ho fatto controllare mia figlia da un cardiologo per avere un certificato di idoneità per fare uno sport aerobico e il cardiologo ha visto dall'ecocuore che vi e' una aorta bicuspide e una lieve insufficienza. ora io mi chiedo cosa devo fare. potro' ancora farle fare sport?
quali precauzioni dovro' prendere e se ci sono precaiuzioni da prendere con questa malformazione?
che prospettive avra' mia figlia di vita?
ho letto un articolo su internet dove parlavano di coorte dove a vevano studiato che questi soggetti avrebbero avuto aneurismi e quant'altro.
vi chiedouna gentile risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Non vi è alcun motivo di preoccuparsi.

Sua figlia potrà avere una vita ed uno sviluppo assolutamente normale.


Una valvola aortica congenitamente bicuspide può andare più facilmente incontro a degenerazione precoce, insufficienza valvolare, associazione con aneurismi aortici, ma non vi è alcuna certezza che questo accada nel caso specifico.

Un ecocardiogramma ogni 18 -24 mesi, dopo lo sviluppo, permetterà di monitorare il quadro cardiaco.

Si rassereni

GI
[#2] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio dottore per le rassicurazioni. spero che se mia figlia dovesse andare incontro alla degenerazione precoce si possa intervenire e porre rimedio. grazie ancora per la risposta.