Utente 331XXX
Salve,

vorrei sapere se gli uomini superdotati o dotati un po' più della media sono più forti energetici e performanti nel campo degli sport agonistici specie negli sport particolarmente maschili (rugby o pugilato ad esempio) per via del fatto che hanno credo molti più ormoni maschili di uomini poco dotati o medi? C'è un nesso fra le due cose?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
non esiste la correlazione che lei ipotizza. In particolare lei ci chiede se le dimensioni ("superdotati") si correlino ad elevati livelli di testosterone; adeguati livelli di testosterone sono necessari per un normale sviluppo del pene fino alla fase puberale, ma elevati/eccessivi livelli di testosterone, come ad esempio nella pubertà precoce, determinano uno sviluppo del pene ad una età inferiore (con il rischio di associarsi a bassa statura), ma il livello di sviluppo è lo stesso in termini di dimensioni, solo che avviene prima. Dopo l'età dello sviluppo elevati liveli di testosterone NON si associano ad aumento di dmiensioni del pene,