Utente 142XXX
Ieri notte avevo forte mal di testa dovuto a raffreddore. Ho preso un Efferalgan 330. Dopo circa 20 minuti dall'assunzione (avevo mangiato prima di assumerlo un paio di biscotti secchi giusto per non assumerlo a stomaco troppo vuoto) ho avvertito debolezza improvvisa, sudorazione fredda, nausea, tachicardia e mi sono dovuto subito coricare. Nel giro di 5 minuti tutto è passato e come d'incanto mi sono ritrovato anche senza raffreddore e mal di testa, scomparsi completamente nel giro di 1 ora. Ora sto benissimo. Secondo voi la reazione che ho avuto è normale o mi devo preoccupare? Assumo spesso paracetamolo ma mai aveva dato problemi
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
più che una reazione al farmaco sembra un disturb riflesso ad un abbassamento di pressione (correlato probabilmente al disturbo da raffreddamento) se adesso sta bene ed ha sempre assunto il paracetamolo non dia importanza a questo episodio