Utente 690XXX
Gent.mi Medici,

da un po' di tempo mi sono comparse delle macchioline bianche/rosa di piccole dimensioni sulle gambe (dal ginocchio in giù)e alcune sulle braccia.

All'inizio non ci avevo fatto caso perchè pensavo fosse qualche cicatrice rimasta dalle punture di insetti estivi in seguito all'esposizione solare.
Adesso comincio a preoccuparmi... non mi danno alcun fastidio, ma mi è venuta la fobia che possa essere un principio di vitiligine, anche se non soffro di tiroide o altri disturbi che, da quel che ho letto, potrebbero favorire l'insorgere della malattia.
Immagino che l'unica soluzione sia quella di prendere appuntamento da un dermatologo... ma nel frattempo che mi consigliate di fare? Ci sono esami (del sangue) a cui dovrei sottopormi per "stare tranquilla"??
So che la vitiligine non è contagiosa, ma è molto più che un semplice fattore di disturbo estetito e, come avrete ben capito, sono un po' preoccupata...
Grazie in anticipo per la vostra risposta... ormai mi sono "affezionata" al vostro sito e vi seguo giornalmente, complimenti!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
L'ipotesi piu' probabile e' un ipolmelanosi guttata in pratica un fattop benigno che nonha niente a che vedere con la vitiligine.In ogni caso si faccia visitare e' meglio,.
saluti
[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
concordo con il collega Dott.Gigli ;verosimilmente macchie ipomelanotiche localizzate agli arti di soggetti con frequenti esposizioni solari,di dimensioni piccole come gocce,configurano la ipomelanosi guttata idiopatica,assolutamente lontana dalla vitiligine
Cordialita'