Utente 332XXX
Ho da più di 6 mesi una cheilite persistente su tutta la superficie delle labbra: si presentano parennemente rosse, senza lo strato cutaneo più esterno. Prima di questa infiammazione applicavo molto spesso un burrocacao, labello, soprattutto nell'ultimo periodo perché era apparsa una cheilite angolare con taglio,ma questo burrocacao, contenendo forse sostanze inadatte per la pelle ha provocato questo o la causa è un'altra. Nei primi mesi bruciavano, poi con pomate a base dimeticonica e col tempo il bruciore è scomparso. Con l'applicazione di vitamina E sotto forma di burrocacao, questa volta completamente biologico, migliora la situazione facendo crescere le pellicine,che non rimangono però attaccate alle labbra e la situazione continua a persistere. A volte noto la comparsa di piccole bollicine rosse indolori, sia sulle labbra sia anche all'interno della bocca, che scompaiono in breve tempo. A volte si presentano anche dei gonfiori o macchie rosse sempre sulle labbra. Cosa potrebbe essere? La visita dermatologica non ha risolto nulla,ora sto aspettando di fare i test allergologici,ma la situazione sta diventando davvero insopportabile. Chiedo un consulto medico.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Certamente fal racconto emerge una cheilite acuta.il che di per se stesso non dice molto salvo che si ha un fenomeno infiammatorio acuto a carico delle labbra (ite).
Sembra che non vi siamo problemi in altre zone quindi la possibilità di uns noxa (causa) patogena locale e'preponderante.Cio'nonostante un esame clinico generale potrà essere utile per orientare maggiormente la diagnosi ed escludere cause generali , anche con l'ausilio di esami ematochimici.
L'anamnesi riporta l'uso di topici precedentemente usati.la esecuzione di tedt allergometrici sarà quinfi utile .Nel frattempo necessita di una buona terapia locale , con galenici magari , a totale protezione della mucosa.
Cordialità