Utente 641XXX
Buongiorno dottori mi sono recato a fare una visita dermatologica per una balanopostite che non passava. Il dermatologo mi ha detto che probabilmente ho un Lichen sclero atrofico che per ora rimane sospetto in quanto non è stato fatto un esame istologico. Mi è stato anke detto che non sempre è necessario fare l'istologico e per ora di provare con la cura a vedere come va. La cura prescrittami consiste in eosina 2% per 7gg solo la sera , trosyd x 15gg 2 applicazioni al giorno e advantan al bisogno. Secondo voi è giusta come cura? La mia sintomatologia comprendeva arrossamento del glande e pustole dolenti a livello del solco balano prepuziale e prurito generalizzato(molto fastidioso il prurito). I sintomi secondo voi sono concordanti con la diagnosi? Sono un po' preoccupato per questo lichen sclero atrofico sospetto che mi è stato detto che è cmq in forma lieve. Può dare molto problemi nella vita sessuale o si può condurre una vita sessuale pressochè normale? grazie mille per le risposte
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

né la sintomatologia che ci descrive né la terapia impostata possono essere quelle del Lichen sclerosus, ma da questa sede è impossibile trarre reperti congrui: le consiglio caldamente di ripetere il controllo dermatologico per avere maggiore chiarezza sul suo stato

cari saluti