Utente 332XXX
salve dottore.
ultimamente la mia frequenza cardiaca in stato di riposo a letto e' di 50 battiti.
prima . vedendo i risultati di un holter effettuato nel 2008, la frequenza cardiaca aveva raggiunto al massimi , in una misurazione 58 battiti al minuto. ora assumo da pochi mesi la pillola per la pressione, il losaprex. devo preoccuparmi per il fatto che il battito si sia abbassato?
me ne sono accorta perché stanotte non mi sentivp molto bene.
Spero di ricevere una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente.
La sua frequenza notturna e' perfettamente normale, ed e' indipendente dal Losaprex
Si tranquillizzi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
gentilissimo dottor cecchini, solo che io sono molto in tensione perché su internet ho letto che la frequenza non puo' essere cosi bassa. che deve attenersi a massimo 58 battiti...mi dica se sto sbagliando. scusi ma vorrei tranquillizzarmi. grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gliel ho gia detto, la sua frequenza notturna è perfettamente normale. Non so dove abbia letto quella cretinata dei 58 battiti, ma cretinata rimane.
Arrivederrci