Utente 244XXX
Salve,premetto che sono affetta da lupus eritematoso sistemico,Scrivo perchè da circa tre giorni la mia temperatura si mantiene a 37,3 ed ho un fortissimo mal di schiena nella zona dei reni,non riesco a mantenere una stessa posizione per più di mezz'ora e se mi metto sdraiata posso sopportare il dolore per 2 ore circa trovo conforto solo se porto le ginocchia allo stomaco e mi dondolo,in piu sento come se mi pungesse la zona dex vicino l'ombellico mi tira l'inguine dex e il gluteo sinistro.saprebbe dirmi cosa potrebbe essere e nel caso quali esami fare?La ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
perdoni il ritardo con cui Le rispondiamo; spero che abbia già risolto l'evento acuto.

Il lupus sistemico è una malattia che può manifestarsi in ogni modo, ma questo non significa che ogni sintomo debba essere sempre interpretato come manifestazione del LES.
Questo per dirLe che la gestione di questo tipo di condizione è assolutamente impensabile a distanza.
Lei dovrebbe stabilire un rapporto "privilegiato" con uno specialista immunologo o reumatologo di Sua fiducia, che possa valutarLa anche nell'immediato se necessario.

Saluti,
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
si ha ragione ma non e' semplice avere un medico di fiducia...cmq la ringrazio per la risposta.