Utente 332XXX
Buongiorno,

premesso che appena possibile mi recherò dal mio medico, pongo a voi una questione, per mettermi l'anima in pace più che altro, essendomi scoperto un po' ansioso nell'ultimo periodo.

Da qualche giorno mi capita di avvertire fastidio al lato sinistro del torace, alcune volte sento delle piccole fitte nella zona del petto o sul fianco o sulla spalla, raramente sulla schiena, che nel tempo di un attimo scompaiono, li avverto di più quando sono disteso, quando faccio certi movimenti o in alcuni casi anche quando sono seduto, e soprattutto non sono continuativi, due giorni fa non ho accusato nessun dolore (probabilmente perché sono stato fuori tutto il giorno e non ci pensavo).

Da una parte mi sto rendendo conto che l'ansia è una brutta bestia che non fa altro che amplificare il tutto, come ho detto prima se non ci penso o comunque sono in una situazione di relax non sento alcun tipo di fastidio, ma dall'altra rimane la paura di eventuali problemi cardiaci, perciò chiedo a voi, per quanto vi sia possibile, se i sintomi sopra elencati possono essere legati al cuore o ad altri fattori.

Nell'attesa di una vostra gentile risposta, vi auguro buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I suoi disturbi non hanno caratteristiche compatibili con un'origine cardiaca. Comunque se non l'ha già fatto conviene eseguire una visita cardiologica.
Saluti cordiali