Utente 176XXX
Salve ho effettuato a mia figlia di 4 anni un tampone faringeo risultato positivo allo Streptococco pyogenes, premetto che é stata giá operata di tonsilli ed adenoidi in quanto ricorrevano sempre tonsilliti, apnee e giá in passato positiva a tale streptococco.
Dall'antibiogramma questo streptococco é risultato sensibile a questi antibiotici:
CLINDAMICINA
ERITROMICINA
LEVOFLOXACINA
LINEZOLIN
PENICILLINA G
TETRACICLINA
TRIMETOPRIM/SULFAM
VANCOMICINA
Ma il medico mi ha prescritto il CEFODOX ( cefpodoxima) per 5 giorni.

Mi chiedo ma va bene questo antibiotico per questo streptococco anche se non è segnato tra quelli sensibili? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
l'antibiotico prescritto normalmente ha efficacia nel caso da lei descritto, lo può assumere tranquillamente
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille! Bastano solo 5 giorni perché so che solitamente per debellare questo streptococco ci vogliono una decina di giorni!
Da ieri sera la bambina presenta una febbre 38-38 e 1/2 é causato sempre dallo streptococco o é stato un effetto collaterale del'antibiotico in quanto prima non aveva febbre!
Grazie!!!
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
la febbre dipende dallo stato infettivo e non dall'antibiotico , per quanto riguarda la durata della terapia si attenga strettamente alle indicazioni del medico prescrittore