Utente 264XXX
Buongiorno
da circa tre giorni ho avuto una pressione altissima esempio: max 180 min.120 battiti cardiaci 115 poi ho avuto un gran mal di testa che mi è poi passato con una pastiglia ieri sera mi sono spaventata dato che la pressione non si abbassava sono andata al pronto soccorso, che mi hanno fatto un cardiogramma risposta. Ritmo sinusale normale - Possibile pregressa cecrosi inferiore - comfermato da Brancati. vorrei sapere in che consiste tutto questo se devo fare esami più approfonditi se devo preoccuparmi. Loro mi hanno detto che avendo avuto l'influenza in questi giorni puo essere una alterazione una conseguenza di questo. mi hanno detto di provare 15 giorni a misurarmi la pressione 5 volte al giorno e poi rivolgermi al mio medico. vorrei sapere se devo fare cosi o altro. grazie per una vs. cortese risposta cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sicuramente lei deve fare una terapia più appropriata per l'ipertensione. Non posso esserle di aiuto a riguardo dell'ECG, ma mi sento di consigliarle di rivolgersi al più presto ad un cardiologo di sua fiducia per stabilire eventuali approfondimenti diagnostici.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno
grazie per la sua cortese risposta,è stato veramente molto gentile, mi scuso anche che nel trascrivere il referto ho sbagliato ho messo pregressa( cecrosi ) invece di pregressa necrosi comunque credo lei abbia capito ugualmente.
Oggi comunque ho provato la pressione già due volte ed è giusta.
alle ore 11 - max 121 min. 83 -battiti 88
alle ore 15 - max 140 min. 89 battiti 89

non è che questo sbalzo di pressione si possa attribuire a dei antibiotici che io avevo preso per curare l'influenza??

Comunque seguirò il suo consiglio per quanta riguarda il cardiologo, per ora la ringrazio di nuovo se gentilmente mi vuol dare ulteriori suggerimenti sarei ben contente.
di nuovo la ringrazio cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Per stabilire se i valori pressori sono ben controllati dalla terapia che osserva è opportuno eseguire un Holter pressorio delle 24 h da effettuarsi durante la stagione invernale (quindi in questo periodo). In base ai risultati si potrà stabilire se lei merita di modificare la terapia (ed è probabile che lei ne abbia bisogno).
Saluti
[#4] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno
grazie per la sua nuova risposta molto gentile, io al momento non stò prendendo niente per la pressione come medicine prendo solo eutirox da 75 mg. per la tiroide una al giorno - e una pastiglia di crestor per il colesterolo da 10 mg. ho preso delle pastiglie di antibiotico in quanto ho avuto un'influenza con tosse persistente. mi è durata circa un mese allora ho preso l'antibiotico solo in quel caso. ora npn stò prendendo niente solo misuro la pressione 5 volte al giorno come mi era stato detto dal medico del pronto soccorso, a me ha impressionato molto la diagnosi la risposta datami dal risultato - POSSIBILE PREGRESSA NECROSI INFERIORE questa cosa vuol dire è una cosa grave per il cuore, in cosa può degenerare?? in quanto a un holter pressorio delle 24 ore lo avevo fatto 2 anni fa perché avevo avuto dei dolori allo stomaco e al braccio ma è risultato negativo.poi da allora non ho avuto più problemi e la pressione è sempre andata bene salvo quando mi vengono dei attacchi di panico che durano pochissimo ,riesco a gestirli in modo tranquillo. in quel momento la pressione si alza ma poi senza medicina ritorna regolare. Se mi vorrà rispondere a questa domanda cosi importante per me ne sarei contenta. grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, le confermo che personalmente ritengo utile eseguire un Holter pressorio e comunque lei ha bisogno di essere valutata da un cardiologo (e non si basi esclusivamente sulle indicazioni del PS).
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno
La ringrazio moltissimo delle sue risposte e dei consigli che mi ha dato, provvederò a farmi vedere da un cardiologo e ad eseguire un Holter pressorio, la terrò informato dei risultati.
La ringrazio ancora le auguro una buona giornata
[#7] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno
Ho seguito il suo consiglio questa mattina ho fatto una visita da un cardiologo il quale mi ha fatto un cardiogramma ed elettrocardiogramma e non mi ha trovato niente di questa ( POSSIBILE PREGRESSA NECROSI INFERIORE)
lui attribuisce questi sbalzi di pressione ad attacchi di panico,sono sempre da valutare
perché la pressione che si alza all'improvviso senza un motivo non è mai bello.

Aggiungo le conclusioni: Ipertensione arteriosa di 1° riscontro Ipercolesterolemia
Sindrome ansiosa con attacchi di panico.

proverei a continuare con: Eutirox 75 1cp. Crestor 10 1 cp.

ansiolitico al bisogno

se la paziente persiste inizierei terapia con LOBIVOR 1 CP.

Questo è il risultato vorrei chiedere se gentilmente mi può confermare che tutto questo va bene? grazie e buona giornata