Utente 299XXX
Gentili Dottori,
quest'oggi mi sono recato dal mio medico curante siccome ogni mattina mi alzo con la lingua totalmente ricoperta da una patina bianca-grigia.
Non è spessa e non pare "ricotta", pare proprio che sia proprio la lingua a cambiare colore. Nel senso che quel colore è legato alla lingua, non si può levare neanche con un pulisci lingua.
Di sera, invece, la lingua torna ad essere completamente rosea.
Il mio medico curante ha detto che non si tratta di candida (siccome non si localizzerebbe solo sulla lingua e si potrebbe togliere con una garza come se fosse "ricotta"), ha detto che è normale alzarsi la mattina con tutta la lingua bianca, perché di notte diminuisce la saliva e mi ha dato da prendere per qualche giorno un fermento lattico. Lui crede si tratti di una disbiosi intestinale.
Io non sono rimasto molto convinto della diagnosi del mio medico e vorrei un vostro parere, magari più specialistico. É vero che la candida ha forma di "ricotta" e si espanderebbe sull'intera bocca? Una disbiosi intestinale può causare la lingua bianca? E basterebbe bere la sera prima di andare letto per non alzarsi con la lingua bianca?
Ringraziando per l'ottimo servizio che offrite, auguro una buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Senza esame obiettivo e strumentale è difficile darle certezze; in caso di candidosi linguale, dunque non per forza estesa alle mucose, potrebbe accadere che parte della lesione bianca resta aderente alla lingua. Eventualmente la diagnosi potrebbe essere fatta con un tampone linguale. Logicamente potrebbe avere più fastidi al mattino presto.
Un saluto.
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Innanzitutto,
grazie dottor Fantini, colgo l'occasione per due approfondimenti:
Come descriverebbe la lesione bianca sulla lingua derivata da candida?
Quanto è importante l'idratazione per la salute della bocca? Serve veramente bere molto?
[#3] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Si presenta come una patina bianca, pettinando con uno strumento simile ad una spatola, su questa resta una sostanza bianca di consistenza cremosa più o meno liquida. Vista l' anatomia particolare della mucosa linguale, resta sulla stessa una macchia bianca.
L' idratazione è indispensabile per la salute dell' intero organismo, pensi alla funzionalità renale e dell'apparato cardio-circolatorio. Chiaramente in caso di disidratazione si assiste alla secchezza delle fauci ed a maggior rischio di infezioni batteriche e fungine, oltre che di carie.
Un saluto.
[#4] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo dottore,
Mi scusi se la disturbo ancora ma il mio medico dice che la mia lingua è normale e che può succedere di avere dei periodi di stress e che pertanto, se prima la mia lingua era rosa, ora è bianca, passerà.
Le allego qua sotto due foto che ho fatto, mi potrebbe dare un suo parere e qualche consiglio, con i limiti della comunicazione a distanza.
Grazie mille di cuore.
Link 1: http://it.tinypic.com/r/ji2ell/5
Link 2: http://it.tinypic.com/r/do84cl/5
[#5] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Anche a me, pur essendo difficile giudicare da foto, la mucosa linguale sembra normale.
Un saluto.
[#6] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille del parere. Mi ha rassicurato.
Cordiali saluti.