Utente 274XXX
Salve, da qualche giorno sono comparse alcune bollicine sulla pelle, in particolare sulle braccia e vicino le ginocchia (zona interna). Il primo giorno le bollicine si trovavano solo sul polso destro, successivamente sono comparse su tutte e due le braccia, sulla parte interna del ginocchio e sotto la vita. Devo dire che non avverto prurito,però ho notato che le bollicine che sono comparse per prime (sul polso) sono diventate più rosse e concentrate, diciamo che si stanno fondendo l'una con l'altra. Cosa potrebbe essere? Il mediconon mi ha dato nessuna cura, mi ha detto solo di stare tranquillo perchè ha parlato di una certa rosacea ....in pratica mi ha detto che così come è comparsa così dovrebbe andar via. Sinceramente sono un pochino preoccupato, le macchioline cambiano tonalità del colore (rosa a rosse) e grandezza durante la giornata. Grazie in anticipo a chi vorrà darmi una mano.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Da quanto espone è impossibile fare una diagnosi, la rosacea non è una patologia che colpisce le zone da lei indicate, data la variazione di tonalità e le dimensioni durante la giornata si potrebbe pensare ad una forma di orticaria. Indispensabile la visita dermatologica per fare la diagnosi.
un saluto
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera,perdoni la scarsa precisione nella descrizione dei sintomi,purtroppo non è la mia materia.nel post precedente ho parlato di rosacea, invece mi riferivo alla pitiriasi rosea(diagnosi del mio medico). In questi giorni le macchioline si sono concentrate sulle braccia e soprattutto sul polso,dove è presente una macchia più grande rispetto al resto delle bollicine presenti sul resto delle braccia. Ho notato che questa grande macchia di 2-3 cm presenta una zona meno Rossa al centro.un'altra cosa che ho notato è che non avverto prurito durante il giorno,la sera invece qualche fastidio lo avverto però resta sopportabile.la mattina le bollicine sono meno gonfie,la sera invece assumono un colorito che tende di più al rosso rispetto alla mattina. Se effettivamente si tratta di pitiriasi cosa devo fare?è contagiosa? Posso avere rapporti? Dopo quanto tempo scompaiono le bollicine? Grazie per aver risposto.Buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Se si trattasse di pitiriasi rosea può stare assolutamente tranquillo, non è contagiosa, tende a risolversi spontaneamente in qualche settimana.