Utente 333XXX
Salve, vorrei gentilmente avere informazioni su un dolore che mi segue da un pò di tempo, diversi mesi quasi un anno. Ho un fastidio o dolore all' altezza dell' ombelico e di qualche cm verso la mia parte destra del corpo. Parlando con il mio medico mi ha detto che probabilmente ho il duodeno infiammato e mi ha dato delle medicine leggere da prendere per 10 giorni, ma non è cambiato nulla. I sintomi che provo sono come un fastidio interno dovuto a qualcosa che non dovrebbe esserci, se faccio addominali o guido la macchina il fastidio aumenta e spesso anche in posizione stesa provo questo dolore misto fastidio in quella zona.A volte mi sembra di sentire anche una sorta di pizzico in quell area. Le preciso inoltre che sono un tipo molto ansioso e che questo potrebbe aver infiammato il duodeno sottoposto a stress. Ho notato inoltre che ad ogni pasto ho il singhiozzo forse potrebbe essere collegato a questo mio dolore. Vorrei sapere cortesemente se questi sintomi dovrebbero preoccuparmi seriamente o sono solo frutto di una normale infezione intestinale? Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Più che di infiammazione al duodeno potrebbe trattarsi di colon irritabile con meteorismo (aria intestinale). Ne parli con un gastroenterolgo per la corretta impostazione terapeutica.

Buona giornata.

[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Buona giornata anche a lei. Il fatto è che non soffro per niente di meteorismo.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Questa è l'ipotesi che mi viene da fare senza visitarla. Ad ogni modo non sono sintomi di "duodenite" o infezione intestinale.

Cordialmente