Utente 174XXX
buongiorno come lavoro faccio le pulizie e in questo periodo è pieno di gente con raffredori e virus vari dato che sono un soggetto abbastanza sensibile ai farmaci il mio medico mi ha sconsigliato il vaccino il farmaista mi ha consigliato anas coccinum dicendomi di assumerne 1fiala ogni 10 giorni eche non hacontroindicazioni o effetti collaterali che ne pensa'? grazie buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Andrea Martinez
24% attività
12% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Anas coccinae o Oscillococcinum, sono due immunomodulatori indicati per la prevenzione dell'influenza, non hanno controindicazioni, a meno che lei non sia allergica al lattosio.

Si ricordi del resto della prevenzione:
sette ore di sonno, cibi di stagione, vitamina C (o Resveratrolo), alimentazione varia e regolare.

Se frequenta gli uffici o le scuole, potrebbe anche mettersi una mascherina, come i chirurghi (o come fanno spesso in paesi come il giappone o il Belgio) e dimostrando di avere a cuore la sua salute e quella altrui.

Infatti è anche possibile che lei possa trasportare il virus da un luogo all'altro senza peraltro contrarre l'influenza, magari perchè le sue difese sono intatte, e portando la mascherina interromperebbe una eventuale trasmissione, allo stesso tempo proteggendosi.