Utente 331XXX
Salve, sono due anni che sto con la mia ragazza con cui ho avuto il primo rapporto sessuale, al primo rapporto con lei lo fatto più di una volta almeno 4 - 5 volte x una notte intera, questo perché la prima volta che lo abbiamo fatto di questa sera ho eiaculato prima di 10 secondi quasi addirittura prima della penetraZione ho sentito lo stimolo che stavo x arrivare, e le volte dopo duravano massimo 30 secondi però stringendo i denti e trattenendomi il più possibile invece dal momento in cui ho messo il preservativo più o meno alla quarta volta sono riuscito a durare dippiu, pensavo nella mia testa che forse la prima volta era normale ma ora dopo due anni che sto con lei la situazione peggiora quasi sempre dippiu col preservativo ritardante dalla seconda eiaculazione riesco a durare ma ieri per esempio la prima eiaculazione in cui nn uso mai il preservativo è avvenuta addirittura prima della penetrazione senza quasi toccarmi altre volte duro all incirca 5 secondi ma mai più di 10 ( parlo sempre senza usare il preservativo ) io recentemente sono stato operato di varicocele per cui ho effettuato diversi controlli che mi portano ad escludere un problema fisico cioè in un ecografia Ecodoppler non è uscito nulla, quindi penso sia di natura psicologica ma non so proprio cosa potrebbe essere non credo di soffrire di nessun problema non credo sia nemmeno ansia da prestazione perché tanto col preservativo dalla seconda eiaculazione duro abbastanza quindi sono tranquillo... Come potrei risolvere il problema? Alcune persone usano farmaci tipo il priligy potrebbe aiutarmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,va da se che tutti i problemi legati alla correzione del varicocele, ampiamente trattati nel post precedente,non abbiano alcuna relazione con la eiaculazione precoce…Rimane misterioso come,avendo consultato vari specialisti,non sia emerso il problema che investe molti uomini,a tutte le età,che,anche in età più che adulta,ricorrono,o cercano di ricorrere,ad una ripetizione del coito nella stessa seduta,senza riuscirci,quasi mai,con l'andar del tempo…o masturbarsi prima del coito e/o indossando un profilattico ritardante.Consulti lo specialista di riferimento al fine di programmare una terapia che deve sempre seguire una diagnosi accurata. Cordialità.