Utente 249XXX
Gentili dottori,
Ho 26 anni e sono circa 4 anni che porto la barba ma da circa cinque mesi, è iniziato a formarsi un buco che si sta espandendo sempre di più.
Ho notato però che i peli sono ancora presenti solo che sono molto sottili rispetto al resto della barba e sono trasparenti, come se fosse peluria.
Dopo aver assunto un antibiotico in seguito ad un intervento ai turbinati, ho notato che qualche pelo ha iniziato a colorarsi, perciò ho provato ad applicare il Gentalyn Beta sulla zona ma non ho avuto nessun effetto.
Mi sono fatto visitare dal mio medico curante che mi ha diagnosticato la discromia e mi ha detto che non c'è granché da fare, mi ha però consigliato di fare una prova, cioè sfruttare l'effetto collaterale ipertricotico di una pomata al cortisone ma non mi ha assicurato la riuscita.
Io ho sempre avuto cura della mia barba ed è forse la cosa che più mi piace di me... davvero non c'è niente che si possa fare?
[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Andrebbe fatta una diagnosi precisa del suo problema, solo facendo una diagnosi si può intervenire con delle terapie, effettui una visita dermatologica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Ma la mia domanda era se esiste o meno un rimedio o un trattamento o una qualsiasi cosa che si può fare per la discromia dei peli. Se esiste allora mi recherò da uno specialista.