Utente 306XXX
Gentili dottori vorrei chiedere il vostro aiuto per via di una macchia bruna che mi è' venuta due anni fa sul labbro superiore . A seguito di innumerevoli visite dermatologiche ho comprato e provato numerose creme schiarenti di tutti i tipi e di tutti i prezzi e nessuna ha avuto neanche un blando effetto. La macchia e' sempre li forse anche più scura nonostante io usi costantemente protezione 50 . Ho dei veri e propri baffi e la cosa mi è diventata un ossessione anche a livello psicologico perché si vede tanto e mi crea imbarazzo. I medici hanno detto che e ' melasma dovuto forse all assunzione della pillola che non posso smettere per problemi alle ovaie . Mi sconsigliano il laser perché dicono che potrebbe peggiorare la situazione . Ho provato di tutto tranne che l acido cogico perché nessuno ha saputo dirmi se con la mia allergia su funghi e alle muffe possa darmi noia . Il medico mi rimanda al dermatologo e il dermatologo al medico ... So che deriva da un fungo ma non so altro. Possibile che non c' e ' una crema efficace? Un modo per togliere questa brutta macchia ? Grazie mille...
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
suppongo che abbia provato le galeniche miste a base di idrochinone.
Il passo successivo è il peeling o laser.
Sicuramente troverà nella sua zona validi colleghi esperti che potranno soddifare la sua richiesta.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Ho provato diversi tipi di galeniche ma nessun medico dermatologo ha voluto prescrivermi l'idrochinone perché secondo loro tossico. Fatto peeling e quant'altro, l'unica cosa che non ho mai provato e' l'acido cogico perché so che deriva da un fungo ed io sono allergica a funghi e muffe e visto che nessuno ha saputo rispondere al mio dubbio ho evitato.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
L'idrochinone può essere prescritto ancora in formulazione inferiore al 5%, e normalmente lo faccio. La sostanza si trova regolarmente presso tutte le farmacie che fanno formulazioni galeniche. All'estero , in molti paesi è regolarmente in commercio.
Non è tossico, ma è stato ritirato dal commercio per la presunta attività oncogenetica con percentuali alte e con usi molto continuativi. Ma tenga presente che si è utilizzato per 50 anni senza che io ne abbia mai visti.
Con l'ac.cogico probabilmente non avrebbe problemi , e si può testare ,ma non è molto potente
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Mi perdoni e visto che il dermatologo e' contrario e so che necessita di ricetta se mi rivolgo ad un altro medico potrebbe dirmi quale sarebbe la concentrazione ideale di modo che io possa avere due parametri e non vivermela con l' ansia? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
ovviamente è chiaro che questo è un semplice consulto telematico a puro carattere orientativo , e non si può sostituire ad una visita reale.Pero ' posso riportare quello che per tutti i dermatologi e'una pietra miliare , cioè la formula di Klingman.
Questa , di una efficacia difficilmente superabile , aveva come componenti attivi idrochinone al 5% , desametazone allo 0,1 %, acido retinoico allo 0,05.....
Chiaramente vi possono oggi essere elementi ostativi all'uso , che legittimano le resistenze dei suoi dermatologi.
ne riparli.
cordialità