Utente 294XXX
Buongiorno cortesi medici .
Sono di nuovo preoccupato per mia nonna
85 anni ,ipertesa controllata ,impianto di pmk , cardiopatia ischemica tutto trattato con terapia.

Sono due mese che ha forti dolori alle ginocchia e anziché passare con il tempo la situazione sembra peggiorare tanto che il dolore è diventato insopportabile e spesso non riesce a camminare.
Il medico le ha prescritto diversi antidolorifici ma senza alcun risultato accettabile.
Dopo aver insistito per un ulteriore cura il medico le ha prescritto 10 terapie laser.

Io mi chiedo cosa possa avere
Con il caldo il dolore si attenua ma non è mai passato .
Sono preoccupato tanto che vorrei portarla al pronto soccorso sarà il caso?

Grazie per i vostri saggi consigli.

Simone

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
In un precedente consulto sullo stesso argomento un mio collega ha consigliato di eseguire delle radiografie del ginocchio. Data l'età della signora è verosimile che si tratti di gonartrosi ma ovviamente bisogna che un ortopedico o un medico fisiatra visiti la paziente e decida diagnosi e terapia. Serve a poco dire "mi chiedo cosa possa avere", è invece necessario attivarsi perché uno specialista lo possa accertare per avere un trattamento adeguato. E tutto ciò prima di fare la laserterapia.
Cordiali saluti