Utente 249XXX
Salve a tutti.
A luglio scorso feci un intervento nel quale mi tolsero il frenulo al glande,perché mi dava fastidio.Ad oggi però non ho risolto tutti i problemi nel senso che,quando il pene è eretto,la pelle al glande scende tutta,però è fastidiosa perché lo stringe.Poche ore fa ho fatto la visita specialistica e il medico mi ha detto che,secondo lui,non era necessario l'intervento perché considerava la mia pelle elastica.Così li ho spiegato che la pelle stringe alla base del glande solo al momento dell'erezione e che quindi quando il pene è a riposo non stringe.Abbiamo concordato una circoncisione.Pareri?


Volevo solo aggiungere che,anche quando mi masturbo facendo su è giù con la mano,la pelle sotto il glande è fastidiosa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
concordo.
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Sul fatto che non è necessario l'intervento? Ma la pelle,alla basa del glande,quando è in erezione,diventa fastidiosa.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
concordio che è necessario intervento.
[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille.