Utente 317XXX
Salve,vorrei chiedere un consiglio cosa fare per questo mio problema. Sono mesi che sento dolori al petto facendomi pensare.sento delle fitte al petto sinistro,un dolore dietro la schiena e un sensazione di costrizione alla spalla sinistra. Mi entrano anche delle fitte al torace sotto l'ascella sempre in linea con il cuore,quando sforzo mi manca il respiro e il dolore si accentua,stando seduto mi passa ma a volte le fitte si fanno sentire lo stesso. Ho fatto tra settembre e dicembre vari esami,holter,ECG ,ECG da sforzo,esami del sangue, tutto apposto. Ora siamo a gennaio e i dolore c'è.ho fatto anche angiotac e risulta una occlusione inferiore del 50% della vena circonflessa le altre arterie ok. Ho 41 anni.cosa devo fare?grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Da quello che lei riporta i suoi sintomi non sono imputabili al cuore... Comprendo le sue preoccupazioni, ma non sono giustificate.
Le mie parole non hanno il significato che lei non ha nulla, ma semplicemente che il suo cuore non è responsabile dei suoi disturbi.
Cordialmente