Utente 217XXX
salve , sono una donna di 53 anni, sono stata operata 4 mesi fa di mucoprolassectomia secondo Milligan Morgan ,perchè avevo una sindrome da perineo discendente,un rettocele con intussuscezione retto-rettale, e mi ritrovavo sempre sporca di feci anche dopo ore dalla defecazione, con conseguenti cistiti. mi è stata garantita il miglioramento della situazione dell'80% , ma io non sono stata bene nemmeno un giorno. Sto tale e quale se non peggio dopo un post operatorio dolorosissimo.Perdo aria involontariamente, mi ritrovo sporca più di prima quellepoche volte che riesco ad andare di corpo, ma a lle 2 visite di controllo mi è stato detto tutto a posto riguardo l'intervento. Questa situazione mi rende molto nervosa, ho cistiti recidivanti e vita sociale pessima. Potete darmi qualche consiglio, qualche chiarimento, un aiuto. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, se a distanza di 4 mesi non ha avuto alcun miglioramento, anzi la sua sintomatologia è peggiorata, credo che farsi visitare da un proctologo più autorevole, possa darle un parere più sereno sui suoi disturbi e sull'efficacia dell'intervento al quale si è sottoposta.
Cordiali saluti