cuore  
 
Utente 331XXX
Gentili dottori da mesi soffro di dolori al petto e ultimamente mi capita durante la giornata di sentire il cuore battere forte nel petto ma misurando i battiti sono 80/85. quando soffrivo solamente di dolori al petto ho fatto diversi esami ripetuti piu volte: holter 24h,elettrocardiogramma,prova da sforzo ed ecocardiogramma tutti con esito negativo.Vorrei sapere se avendo fatto questi esami si puo completamente escludere un fattore cardiaco,se si cosa puo causarmi questi dolori al petto e questo battito "forte".
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei ha già postato la stessa domanda in precedenza e già questo non è in linea con le norme che regolamentano i rapporti con MI. Comunque le dico che non c'è alcun motivo per pensare che i suoi disturbi dipendano dal cuore (visti i risultati degli esami già fatti e la sua età). Credo proprio che l'ansia le stia giocando un brutto scherzo. Con questo non intendo dire che lei "s'inventa" i disturbi che riferisce, ma semplicemente che il suo cuore non ne è responsabile.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta l'ho richiesto perchè il dolore è continuato n
da quel giorno e volevo solo essere sicuro per non preoccuparmi.
Grazie mille per la risposta.