Utente 333XXX
Buongiorno

lo scorso 19 Settemore a causa di un infortunio sul lavoro ho perso mezza falange distale dell'indice dx.
A breve farò un nuovo intervento al CTO di Torino per ''modellare'' la punta del dito e rimuovere la matrice dell'unghia perchè dal punto di vista estetico non mi soddisfa.
Avrei però delle domande da rivolgervi sui tempi di guarigione. Perchè la ferita è del tutto rimarginata e non sento ''scosse'' se tocco con la punta però il dito è ancora gonfio.
-In base alla vostra esperieza, quanto tempo ci vorrà prima che sgonfi e torni alla forma normale? a causa del gonfiore non riesco a piegarlo del tutto.
-Inoltre, sulla punta dei dito ci sono due fori ( dei punti di sutura) che quando urto qualcosa provocano dolore. Forse non si sono rimagrinati bene ma è normale che dopo 4 mesi siano ancora cosi?

Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

il rimodellamento per assestamento delle cicatrici chirurgiche avviene di norma entro sei mesi, ma nel frattempo deve sforzarsi di muovere le articolazuoni sin da adesso, in quanto corre il rischio che esse diventino rigide.

Circa la sua seconda domanda mi risulta impossibile risponderle, in quanto non ho la possibilita' di vedere direttamente la situazione.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per le celerità della risposta.

Ora mi permetto di postare un paio di foto di cui mi assumo OGNI responsabilità.
Come può vedere si nota il gonfiore ( non doloroso) e il massimo per cui riesco a piegare il dito ( che mi sembra ''normale'').
Che ne pensa? Per quanto il consulto dal vivo sia la soluzione migliore.
Mi auguri non ci siano danni visto i 4 mesi passati

http://imageshack.com/a/img39/6108/uur8.jpg
http://imageshack.com/a/img21/8356/hj8j.jpg
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Direi che è una situazione assolutamente normale per questo genere di trauma.