Utente 328XXX
salve, sono un ragazzo di 31 anni e da 9 mesi sto cercando di avere un figlio con mia moglie.
Il primo spermiogramma con spermiocoltura, fatto a ottobre, mi ha dato i seguenti risultati:

NOMOG. SPERM. CON ENZIMI
FRUTTOSIO 5,87 gr/L
ACIDO CITRICO 4,20 gr/L


SPERMIOCOLTURA
CARICA BATTERICA TOTALE: 1.000.000 U.F.C. /ml (Unità Formanti Colonie/ml)

ID. BATTERICA E/O MICOTICA
SVILUPPO DI "STAPHYLOCOCCUS EPIDERMIDIS" - "ENTEROCOCCUS FAECALIS" - "ESCHERICHIA COLI"

ANTIBIOGRAMMA E/O ANTIMICOGRAMMA
SENSIBILE A: AMPICILLINA+SULBACTAM, NETILMICINA, LEVOFLOXACINA, CEFOTAXIME, NITROFURANTOINA
RESISTENTE A: CLORAMFENICOLO, CEFTRIAXONE, TRIMETHOPRIM/SULFAMETOXAZOLO, AMOXICILLINA + AC. CLAV.


ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE COMPLETO
Aspetto: LATTESCENTE Colore: BIANCASTRO
Volume ml: 1,5 pH: 8,5 Viscosità: NORMALE

VALUTAZIONE DELLA CONTA SPERMATICA
Concentrazione spz: 20 mil/ml N. spz totale eiaculato: 30 milioni

VALUTAZIONE DELLA MOTILITA'

Motilità rettilinea veloce: 0% basale , 0% dopo 120'
Motilità rettilinea lenta: 0% basale, 0% dopo 120'
Motilità in situ: 10% basale 5% dopo 120'
Motilità assente: 90% basale 95% dopo 120'

VALUTAZIONE DELLA MORFOLOGIA

Forme normali: 10%
Anomalie della testa: 20%
Anomalie predominanti: A CARICO DELLA TESTA E DEL COLLO

Leucociti: ASSENTI
Agglutinati: ASSENTI

COMMENTO: NOTEVOLE ASTENOSPERMIA


a seguito del consiglio dell'andrologo, ho fatto una cura antibiotica mirata ad eliminare la carica batterica di Escherichia Coli, durata 10 giorni.
3 giorni fa ho rifatto gli esami e l'esito è il seguente:

NOMOG. SPERM. CON ENZIMI
FRUTTOSIO 3,71 gr/L (1,2 - 5)
ACIDO CITRICO 3,55 gr/L (2 - 6)


SPERMIOCOLTURA
CARICA BATTERICA TOTALE: 1.000.000 U.F.C. /ml (Unità Formanti Colonie/ml)

ID. BATTERICA E/O MICOTICA
SVILUPPO DI "STAPHYLOCOCCUS EPIDERMIDIS" - "ENTEROCOCCUS FAECALIS" - "ESCHERICHIA COLI"

ANTIBIOGRAMMA E/O ANTIMICOGRAMMA
SENSIBILE A: AMPICILLINA+SULBACTAM, NETILMICINA, LEVOFLOXACINA, CEFOTAXIME, NITROFURANTOINA
RESISTENTE A: CLORAMFENICOLO, CEFTRIAXONE, TRIMETHOPRIM/SULFAMETOXAZOLO, AMOXICILLINA + AC. CLAV.


ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE COMPLETO
Aspetto: LATTESCENTE Colore: BIANCASTRO
Volume ml: 3,5 pH: 8,5 Viscosità: NORMALE

VALUTAZIONE DELLA CONTA SPERMATICA
Concentrazione spz: 28 mil/ml N. spz totale eiaculato: 98 milioni

VALUTAZIONE DELLA MOTILITA'

Motilità rettilinea veloce: 0% basale , 0% dopo 120'
Motilità rettilinea lenta: 0% basale, 0% dopo 120'
Motilità in situ: 10% basale 5% dopo 120'
Motilità assente: 90% basale 95% dopo 120'

VALUTAZIONE DELLA MORFOLOGIA

Forme normali: 10%
Anomalie della testa: 15%
Anomalie predominanti: A CARICO DELLA TESTA E DEL COLLO

Leucociti: ASSENTI
Agglutinati: ASSENTI

COMMENTO: NOTEVOLE ASTENOSPERMIA

cosa potrei fare per migliorare la motilità?
ho speranze di concepimento?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Le consiglio di ripetere una spermiocoltura stando molto attento ad evitare una possibile contaminazione . In caso si positività della spermiocoltura la terapia dovrebbe essere eseguita per almeno 3 settimane . Non sappiamo se è presente o meno un varicocele sin che potrebbe favorire una alterazione dei parametri seminali . Una eventuale terapia , che ovviamente da questa sede non ci è possibile suggerire , mostrerebbe vantaggi non prima di 4 mesi . Distinti saluti .
[#2] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore, seguirò il suo consiglio.

una domanda spassionata: casi simili sono riusciti ad ottenere una gravidanza naturale, in seguito a cure appropriate?
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
La cosa è certamente possibile .
[#4] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
da un breve consulto con l'urologo, mi è stato suggerito di continuare la terapia antibiotica.

però stamattina il mio medico curante mi ha fatto notare che, tra i due antibiogrammi, c'è una differenza di sensibilità su alcuni antibiotici.
la prima volta mi aveva prescritto levofloxacina (che nell'ultimo antibiogramma è indicata come resistente)

lei da dove mi consiglia di iniziare? da quale antibiotico?

un ulteriore domanda: leggevo che la motilità può essere migliorata anche con l'utilizzo di alcuni farmaci tipo lo SperginQ, Genadis, ecc..
me ne consiglierebbe l'uso?

grazie anticipatamente

[#5] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Da questa sede non è possibile dare suggerimenti terapeuti eventualmente consulti il suo urologo e le faccia presente il problema della sensibilità degli antibiotici . Rispetto agli itegratori molti sono simili , chieda consiglio al suo specialista .