Utente 333XXX
Oggi pomeriggio il mio compagno ha ritirato lo spermiogramma,il primo al quale si è sottoposto per chiarirsi le idee sul perché non riusciamo ad avere un bambino.. Stiamo provando con tentativi più o meno mirati da quando stiamo insieme (due anni) ma senza successo,purtroppo.. Le riporto il risultato del referto per poter avere un primo parere e magari un consiglio su quale strada intraprendere e se ci sono speranze per una gravidanza,naturale o nella futura ipotesi,con la PMA.

Fase preanalitica
Giorni astinenza 3 (campione raccolto dopo avvenuta erezione)

Valutazione macroscopica
Volume. 4,5
pH. 8,0
Aspetto. Opalescente
Colore. Avorio
Viscosità. Normale
Fluidificazione. Completa
Coaguli. Assenti
Cristalli. Assenti

Valutazione microscopica
Numero spermatozoi/ml. 48.000.000
Numero spermatozoi/eiaculato. 216.000.000
(Note:conta con camera di Makler)

Motilità spermatozoi
Immobili. 60%
Motilità. 40% di cui:
- dopo 60 minuti
Motilità lineare veloce 5%
Motilità lineare lenta. 10%
Motilità non lineare o discendente. 15%
Motilità agitatoria in situ. 10%
- dopo 120 minuti
Motilità lineare veloce 3%
Motilità lineare lenta. 10%
Motilità non lineare o discendente. 15%
Motilità agitatoria in situ. 12%

Morfologia spermatozoi
Forme tipiche 4%
Forme atipiche. 96% di cui:
- anomalie della testa. 25%
-anomalie della coda 16%
-anomalie dell'acrosoma 20%
-angolazioni del collo. 20%
-immaturi 15%

Valutazione microscopica, componente non nemaspermica
Agglutinati. Rari
Cellule rotonde. Presenti
Leucociti. Presenti
Emazie. Assenti

Considerazioni finali: Astenozoospermia



Questo è quanto riportato nel referto. Il mio compagno è prossimo ai 37 anni (il prossimo mese), normopeso allo stato attuale,ma in passato ha sofferto di forte anoressia per un lungo periodo (10 anni circa) e successivamente sovrappeso.
Non fuma,non beve,pratica sport quotidianamente e conduce uno stile di vita particolarmente stressato. Lavoro non pericoloso ne a contatto con sostanze tossiche.
Volevo chiederle per l'appunto un suo parere sul quadro attuale, se ci sono speranze di concepimento in qualunque modo ed eventualmente un suggerimento per una possibile cura...
Aggiungo inoltre che altri esami non sono stati effettuati (ecografie,ecodopler ecc).
La ringrazio anticipatamente per l'eventuale risposta..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

prima di pensare ad una cura, bisogna capire perché gli spermatozoi del suo compagno non hanno una perfetta motilità e quindi ora bisogna sentire in diretta un esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html.

Un cordiale saluto.